Benvenuti nel sito di Pierluigi Mantini


«L’elezione nel Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa mi onora e mi impegna in una seria responsabilità di lavoro».
Lo dichiara Pierluigi Mantini, poco dopo essere stato eletto dalla Camera dei Deputati a ricoprire questo nuovo incarico.
«La giustizia giusta ed efficiente va ricercata in ogni campo, le semplificazioni amministrative vanno intensificate, i conflitti di interesse contrastati e risolti, la crisi del principio di legalità va affrontata con decisione. Occorre tornare a percepire le amministrazioni pubbliche come un valore e le professionalità delle burocrazie come una risorsa al servizio del Paese.
Nel diritto amministrativo l’Italia ha un grande passato ma deve preoccuparsi del suo futuro», sottolinea Mantini.


Pierluigi Mantini è nato a L’Aquila il 19 febbraio 1956, residente da molti anni a Milano, è professore di ruolo di diritto amministrativo dal 1992, confermato nel 1995, ha insegnato diritto pubblico dell’Economia nell’Università’ di Teramo, diritto urbanistico nell’Università di Firenze e dal 1995 insegna diritto amministrativo presso il Politecnico di Milano ove è stato Direttore della Sezione Scienze Giuridiche.
Ha conseguito il diploma di specializzazione in scienze amministrative presso l’Università’ di Roma "La Sapienza", con Massimo Severo Giannini. Ha svolto attività didattica e di ricerca in Italia e all’estero per diversi Enti scientifici e per la scuola superiore della pubblica amministrazione presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Direttore di Collane (Giuffrè, Maggioli, Sole 24 Ore), membro di numerosi organismi scientifici, è autore di oltre cento pubblicazioni classificate M.I.U.R.. Dal 1981 è iscritto all’Albo degli Avvocati, dal 1996 è abilitato dinanzi alle Magistrature Superiori, ha esercitato un’intensa e conosciuta attività forense, anche per il successo in leading case.
Tra i fondatori della Margherita nel 2001, è stato di recente responsabile riforme istituzionali dell’Unione di Centro. Parlamentare, ha ricoperto, fra l’altro, il ruolo di vicepresidente della commissione bicamerale per la riforma amministrativa, componente della commissione per la tutela giurisdizionale presso la Camera dei Deputati e, in seguito, del collegio di appello, svolgendo un’intensa attività giurisdizionale, dal 2006 al 2013, secondo il rito di giustizia amministrativa.
Dal 2008 è stato rappresentante della delegazione italiana presso OSCE/PA ove è stato componente della commissione democrazia e diritti umani nonché rappresentante speciale della presidenza per il conflitto in Moldavia.










Ultime News

10.10.2012

'NDRANGHETA: MANTINI (UDC) URGENTE LEGGE CORRUZIONE

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - L'arresto dell'assessore lombardo Zambetti, per gravi reati di voto di scambio e corruzione,...

08.10.2012

TERREMOTO: MANTINI, CON NAPOLITANO, ORA RICOSTRUIAMO IL CENTRO

Seguiamo il monito del Capo dello Stato, tempo di ricostruire il centro storico, basta con i ritardi. Ora...

Iniziative
Mozioni, interpellanze
Attivita' legislativa



Sondaggio

Nessun sondaggio pubblicato.